Presentati all’EIMA 2016 i nuovi specializzati T4 F/N/V

  • 7 dicembre 2016
  • News
 
 

Debutta all’EIMA International 2016 la nuova serie di specializzati T4 F/N/V dotati di nuova motorizzazione conforme Tier 4A e nuova cabina Blue CabTM 4

New Holland Agriculture presenta la nuova serie T4 F/N/V di trattori compatti per frutteti, vigneti e applicazioni speciali. La nuova gamma alza ulteriormente l’asticella in tema di sicurezza, prestazioni e produttività, grazie rispettivamente al nuovo sistema Blue Cab 4™, al nuovo motore e al sistema per la riduzione delle emissioni, e a una gamma di caratteristiche innovative. I quattro nuovi modelli combinano l’aggressivo look dei trattori New Holland a un design semplificato, specificamente ottimizzato per i filari stretti.

Quattro modelli da 75 a 105 cv

La serie si compone di quattro modelli: T4.80, T4.90, T4.100 e T4.110 che sviluppano rispettivamente le potenze massime di 75, 85, 99 e 107 cavalli. Ad erogarle sono i moderni prestanti propulsori Fpt F34 a quattro cilindri da 3,4 litri di cilindrata, turbocompressi, common rail, con un intervallo di potenza massima da 1.900 a 2.300 giri al minuto, mentre la coppia massima, a 1.500 giri al minuto, va dai 309 Newtonmetri del modello T4.80 fino ai 444 Newtonmetri del top di gamma.

La nuova gestione elettronica del motore permette, nelle applicazioni in cui è essenziale mantenere un regime costante della presa di forza, in favore dell’incremento della produttività e della riduzione dei consumi, di attivare, semplicemente tramite un pulsante, il nuovo sistema ESM (Engine Speed Management), che consente di tenere inalterato il regime del motore anche al variare delle condizioni di carico.

Trasmissioni per tutte le esigenze

Invariata, invece, la collaudata proposta sul fronte trasmissioni, che come sui modelli precedenti prevede, oltre a quella base – la meccanica sincronizzata Shuttle Command 16+16 – altri cinque gruppi – Shuttle Command, Split Command o Dual Command – che arrivano fino a 44+16 rapporti.

t4_110f_97

Le caratteristiche opzionali includono l’inversore PowerShuttle, la frizione a pulsante Power Clutch, il sistema di bloccaggio sulle pendenze Park Lock e il super riduttore.

In particolare la trasmissione Dual Command, tramite il pulsante Power Clutch, che permette l’azionamento elettronico della frizione, e la mezza marcia Hi-Lo, consente il cambio di 8 marce consecutive  senza l’utilizzo del pedale della frizione.

Nuova cabina omologata in classe 4 

Un’altra prerogativa importante per i nuovi modelli T4 FNV è la sicurezza e il confort dell’operatore, come attesta la nuova cabina Blue Cab 4 di New Holland, insignita del premio Novità Tecnica a Eima International 2016 e derivata da una progettazione innovativa incentrata sul benessere e la sicurezza, appunto, di chi opera nei vigneti e nei frutteti.

Confortevole, perfettamente climatizzata in automatico e insonorizzata (il livello di rumorosità interna è sceso a soli 78 decibel), la Blue Cab 4 è dotata di una esclusiva tecnologia di doppio filtraggio (brevettata), severamente testata attraverso due stagioni di prove in campo, che fornisce all’operatore una protezione dai prodotti fitosanitari ai vertici della categoria.

Si tratta in pratica di un processo articolato in due livelli di filtrazione collocati nello stesso impianto sul tetto – uno è di categoria 2 e può essere seguito, quando è necessario (durante l’irrorazione, ad esempio), dall’altro di categoria 4 – attivi in un sistema di pressurizzazione interna a circuito chiuso.

Tra le altre prerogative esclusive, poi, spiccano la valvola automatica di pulizia dell’aria e il software di gestione dei filtri che mantiene traccia degli intervalli di manutenzione e del loro consumo.

Altre news dal nostro blog